Asta 458 / Lotto n° 21

SCHRAMBL, Franz Anton (1751-1803) - Allgemeiner grosser Atlass. Vienna: Joseph Philipp Schalbacher, 1800. Imponente atlante. La maggior parte delle mappe (datate 1786-1800) sono da d'Anville, Bonne, Bowles, Cassini, Djurberg, Faden, Kitchin, Lopez, Pownall, Rizzi-Zannoni, Schmid, Schinek, Wussin e altri, e molte, se unite, possono formare grandi mappe come il set di 24 mappe della Germania. Folio elefante (620 x 430mm). Grande antiporta a doppia pagina incisa in rame, 114 (su 131) mappe incise in rame, perlopiù a doppia pagina e alcune colorate nei confini (la maggior parte delle carte estese al margine esterno, il frontespizio con l'aggiunta di una "s" a penna andata persa, alcune carte brunite e altre con piccoli difetti, strappi, macchie di umidità o mancanze). Mezza pelle su carta coeva (rovinato e con mancanze al dorso e alle estremità).

In asta: 24 Settembre 2019 ore 15:30

Valutazione 800 - 1.200€

Share

Torna su