Asta 458 / Lotto n° 40

[VERONA] - ZAGATA Pietro - Cronica della città di Verona. Verona: Dionisio Ramanzini libraio a San Tomio, 1745-49. La 'Cronica' Di Pier Zagata, compresi i 'Supplementi', espone la storia della città di Verona dalle origini al 1749. Di particolare interesse nel volume I è la parte dedicata alle monete di Verona (da p. 269) e nel vol. II parte II la sezione dedicata ai pittori, scultori e incisori veronesi (da p. 191), la riproduzione xilografica di antichissime iscrizioni (pp. 238-242) e la bella tavola con il "Disegno che dimostra le reliquie e struttura del teatro antico de' Veronesi". 2 parti in 3 volumi, 4to (280 x 190mm). Vignetta incisa in legno al frontespizio, 5 carte incise in rame nel vol. I, una tavola ripiegata nel vol. II, parte II, alcune ripiegate e disegnate da Adriano Cristofali e incise da Giovanni Urbani, illustrazioni xilografiche nel testo (alcune tracce di polvere e lievi macchie). Cartone coevo, dorsi rinforzati in carta con titolo manoscritto (lievi difetti). Provenienza: M. Fumanelli (etichetta di libraio). (3)

Valutazione 200 - 300€

Share

Torna su