Asta 458 / Lotto n° 70

DELLA CROCE, Giovanni Andrea (1515?-1575) - Cirugia universale, e perfetta di tutte le parti pertinenti all'ottimo Chirurgo. Venezia: Niccolò Pezzana, 1661. Opera di fondamentale importanza per la storia della chirurgia. Contiene la prima illustrazione di un intervento neurologico, e si dedica in particolare alle ferite dovute alle armi da guerra. Garrison-Morton 4850.4: "Croce improved the instruments for trephination, and published classic woodcuts depicting the operation, including the first illustration of a neurological surgery actually taking place. The work is also important for Croce’s descriptions of cranial and cerebral diseases. In hundreds of woodcuts of instruments and procedures Croce illustrated all of the instruments used before and during his own time". Folio (320 x 220mm). Occhiello, frontespizio entro doppio filetto e con grande marca tipografica, iniziali e fregi xilografici, numerose e interessanti illustrazioni nel testo (alcune bruniture, fioriture e occasionali macchie, ultima carta con un buco e un rinforzo al margine esterno). Pergamena moderna, titolo manoscritto al dorso. La collazione differisce lievemente rispetto a quella in SBN (a8 A-2K8 2L6), nella nostra copia: a8 A-2F8, 2G10, 2H8-2L8, sebbene il numero di pagine sia uguale. Provenienza: G.B. Fiocco Giordano (nota di possesso al retro del frontespizio).

Valutazione 600 - 900€

Share

Torna su