Asta 458 / Lotto n° 88

ANTONIO, da Aquila (sec. XVII) - Arabicae linguae nouae, et methodicae institutiones non ad vulgaris duntaxat idiomatis. Roma: Sac. Cong. de Prop. Fide, 1650. Prima edizione di una grammatica araba per lingua scritta e parlata. L'autore, un missionario francescano, visse stabilmente in Siria e Palestina per circa un decennio. 8vo (160 x 100mm). In arabo e latino. Titolo entro bordo xilografico e con vignetta, iniziali xilografiche, 4 tavole ripiegate a pp.67-68, 53, 54 e 339 (tavole ripiegate brunite come in altre copie, alcune macchie di umidià e lievi bruniture). Pergamena coeva, titolo manscritto al dorso, tagli a spruzzo (alcune macchie).

Valutazione 300 - 500€

Share

Torna su