Asta 459 / Lotto n° 19

Scuola lombarda della prima metà del secolo XIX, da Perugino Madonna in adorazione del Bambino con angeli Olio su tavola cm 133,5x68,5 In cornice (difetti) Questa tavola e le due precedenti restituiscono la grande fortuna a Milano di tre capolavori di Pietro Perugino. Eseguiti dall'artista umbro per la Certosa di Pavia, gli originali vennero acquistati, in seguito alla soppressione dell'ordine certosino, da Giacomo Melzi nel 1786; in seguito, per oltre cinquant'anni, prima della vendita alla National Gallery di Londra nel 1856, i quadri, descritti con entusiasmo da tutte le guide di Milano, vennero conservati presso i suoi eredi (per queste vicende, si veda in sintesi G. Melzi d'Eril, La Galleria Melzi e il collezionismo milanese del tardo Settecento, Milano 1973, pp. 131-133). Queste copie di primo Ottocento, fedeli anche nella scelta del supporto ligneo, sono una interessante testimonianza della fortuna di quei capolavori nell'ambiente dei pittori lombardi della prima metà dell'Ottocento.

In asta: 22 Ottobre 2019 ore 15:00

Valutazione € 4.000 - 5.000

Aggiudicato € 14.000
Share

Torna su