Asta 470 / Lotto n° 81

Enzo Mari

 (  Novara   1932  )


Composizione ascrivibile al periodo dell'Arte Programmata ed appartenente alle opere delle "Serie auree o sinestesiche". Milano, 1953. Encausto su tavola con figurazioni geometriche rispondenti a schemi proporzionali, dipinti in nero e rosa su fondo bianco. Firmato e datato al verso "ENZO MARI MAGGIO 1953". (cm 200x21) (lievi difetti) Bibliografia per opere analoghe: F. Burkhardt, J. Capella, F. Picchi, Perché un libro su Enzo Mari, Motta, Milano 1997, p. 41; A. D'avossa, F. Picchi, Enzo Mari, il lavoro al centro, Electa, Milano 1999, pp. 38-39, 62-63

In asta: 17 Dicembre 2019 ore 15:00

Valutazione 8.000 - 10.000€

Share

Torna su