Asta 487 / Lotto n° 180

RAMELLI, Agostino (ca. 1531-1608) - Le diverse et artificiose machine nelle quali si contengono uarij et artificiosi mouimenti, degni di grandissima speculatione, per cauarne beneficio in ogni sorte d'operatione. Composte in lingua italiana et francese. Parigi: presso l'autore, 1588. Prima edizione di uno dei più importanti trattati tecnologici e uno dei più celebri libri mai stampati. Nell'opera vengono descritti e illustrati da splendide tavole incise in rame numerosi dispositivi meccanici, tra cui un carro da guerra capace di muoversi in acqua e su terreno, una sorta di teleferica per trasporti di terra su rotaie di legno, una ruota per mulini a vento. Fra le immagini più celebri vi è quella della "ruota da libri": un dispositivo inventato nel Rinascimento che serviva a leggere molteplici libri allo stesso momento e a scriverne per esempio commentari. "Ramelli’s book on machinery, one of the most elegantly produced of all technological treatises, emphasized and explored the unlimited possibilities of machines […] The plates in Ramelli’s treatise are artistically as well as technologically superb, the bilingual text beautifully printed, and both plates and text surrounded by handsome borders of typographic ornaments" (Norman). Mortimer French 452; Norman 1777; Dibner Heralds 173. Folio (350 x 225mm). Frontespizio figurato inciso di Leonard Gaultier, ritratto dell’autore al verso, 194 incisioni in rame delle quali 20 a doppia pagina, testo entro cornice, le tavole XXV e CXXV che in alcune copie sono uguali a causa di un errore tipografico rappresentano qui soggetti diversi (alcune fioriture e macchie di polvere, piccolo foro di tarlo centrale che attraversa il volume e che a partire da M1 si ingrandisce ed è stato riparato causando alcune perdite di testo, minuscolo foro marginale ad alcune carte centrali, angolo di H2 riparato). Pergamena moderna, titolo manoscritto al dorso.

In asta: 22 Settembre 2020 ore 15:30

Valutazione € 6.000 - 9.000

Aggiudicato € 6.500
Share

Torna su