Asta 487 / Lotto n° 47

MANZONI, Alessandro (1785-1873) - I Promessi Sposi Storia milanese del secolo XVII scoperta e rifatta. Milano: Vincenzo Ferrario, 1825-26. Prima edizione, una delle prime tirature di uno dei più celebri romanzi della letteratura italiana. Con la correzione “di questa storia” a p. 378 del terzo volume, ma ancora con la dicitura "gioia carnale" (anzichè "gioia mondana") a p. 330 del vol. III sostituito dall'autore stesso in alcuni esemplari in corso di stampa. "Ventisettana" è il termine con cui si indica l'edizione dei Promessi Sposi uscita nel 1827 i cui frontespizi riportano però le date di 1825-26. 3 volumi, 8vo (192 x 125mm). Occhielli ed errata in fine (occhiello e frontespizio del vol. I in facsimile, frontespizio del vol. III riparato con piccola perdita al margine inferiore, occasionali lievi fioriture e piccole macchie). Brossure moderne con titoli e decori in nero, tagli azzurri, preservati entro cofanetti uniformi rivestiti internamente in tessuto verde, con l'antica sguardia con annotati alcuni passaggi di proprietà e prezzi di vendita. Sono aggiunte alcune tavole in ciascun volume che mostrano i luoghi ove la storia è ambientata: una mappa di Milano del 1630 ripiegata nel vol. I, una tavola con la "Facciata del Regio Uffizio, e Carceri del Sig. Capitano di Giustizia" nel vol. II e una tavola del Lazzaretto nel vol. III. Provenienza: G. Branca (nota di possesso al frontespizio del vol. II) - Amalia Curti (nota di possesso all'antica sguardia preservata).

In asta: 22 Settembre 2020 ore 10:30

Valutazione € 800 - 1.200

Aggiudicato € 1.100
Share

Torna su