Lotto n° 428  | Asta 411

Gio Ponti ( Milano  1891 - Milano  1979 )

Valutazione € 3.800  - 4.200 

Aggiudicato € 6.000 

In asta: 19 Dicembre 2017 ore 15:30

Scarica il modulo offerte

Share

Gio Ponti ( Milano  1891 - Milano  1979 )

"Gonfalone d'onore per l'Ospedale Maggiore di Milano" Tre disegni, Milano, 1933 ca. Tecnica mista su carta (grafite, acquerelli policromi, oro e argento). Firmati e dedicati in basso a destra: "a Daria - Gio Ponti". In cornice lignea dorata non coeva (cm 30x39, cm 30x39 e cm 21x33) Si tratta di uno studio degli stemmi e dei due disegni autografi per il celebre gonfalone disegnato da Gio Ponti per l'Ospedale Maggiore di Milano (Magna Domus Hospitalis), dai quali fu tratta una limitata serie di incisioni litografiche. Raffigurano il gonfalone recto-verso, la divisa dei portatori e la croce con le insegne. Al recto è raffigurata l'Annunciazione: nei tratti delle figure dell'Angelo e di Maria è riconoscibile lo stile adottato da Gio Ponti dei primi anni '30 per altre figurazioni di soggetto religioso, quali gli angeli raffigurati nei bozzetti per le sculture della Tomba Borletti al cimitero Monumentale di Milano (1930-31), oggi conservati presso lo C.S.A.C. dell'Università di Parma. Il gonfalone fu tessuto in seta dall'artigiano Terragni di Como nel 1934-35, con l'intevento di Eugenio Airaghi per il ricamo e di Alfredo Ravasco per le pietre preziose. Provenienza: Collezione Daria Guarnati, Milano Collezione privata, Milano Bibliografia: "Domus", n. 83, novembre 1934, p. 13; Il gonfalone dell'Ospedale Maggiore di Milano, in "Domus", n. 91, luglio 1935, pp. 6-7; L. Licitra Ponti, Gio Ponti l'opera, Leonardo, Milano 1990, p. 72; Gio Ponti, a cura di U. La Pietra, Rizzoli, Milano 1995, pp. 40-41; L. Falconi, Gio Ponti. Interni, oggetti, disegni 1920-1976, Electa, Milano 2010, pp. 103-105

Valutazione € 3.800  - 4.200 

Aggiudicato € 6.000 

TOP